I vapori si innescheranno smoke allarmi?

L'impiego di vaping or sigarette elettroniche è diventato sempre più famoso negli ultimi anni. Gli studi sottolineano che il 5% della popolazione statunitense svapa e un terzo degli utenti lo fa quotidianamente. Mentre molte persone potrebbero percepire lo svapo come un sostituto più sicuro del tradizionale smokTuttavia, è fondamentale considerare il potenziale impatto che potrebbe avere smoke allarmi.

Per prima cosa, parliamo di come smokGli allarmi funzionano, quali tipi di smokÈ molto probabile che gli allarmi vengano attivati ​​dallo svapo e diverse tecniche per impedire l'attivazione di uno svapo a smoke allarme.

Pubblicizza
Elux CYBEROVER 18000 Puffs

Allarmi antincendio vs smoke allarmi

Potresti aver sentito parlare allarmi antincendio ed smoke allarmi, ma sapevi che c'è una differenza tra i due, che influisce anche sulla possibilità che raccolgano il vapore della sigaretta smokee sigarette elettroniche?

Smoke allarmi funziona semplicemente rilevando il fuoco, smoke, o calore. Ne esistono diversi modelli, anche se ognuno funziona liberamente a meno che non sia collegato a un sistema centralizzato. D'altra parte, gli allarmi antincendio comprendono molti gadget che forniscono molto più del semplice rilevamento smoke che accoglie una grande differenza tra i due.

Generalmente, gli allarmi antincendio sono collegati a diversi dispositivi dell'edificio per diffondere ampiamente gli allarmi in tutto l'edificio o nel luogo in cui viene notato un incendio. Gli allarmi antincendio generalmente sono costituiti da diversi smokGli allarmi sono presenti in tutto l'edificio e ognuno è perfetto. Una differenza importante tra i due è che i sistemi di allarme antincendio sono solitamente collegati alla rete elettrica invece di fare affidamento sulle batterie per fornire il massimo livello di protezione.

Tipi di fuoco e smoke allarmi

smoke allarmi

Esistono tre tipi chiave di smokGli allarmi generalmente utilizzati in ambienti domestici ed edifici pubblici come ristoranti, pub e alberghi, compresi i luoghi di lavoro. Ciascuno è progettato per rilevare il fuoco in vari modi, concentrandosi sull'ottica, sulla ionizzazione o sul calore per rilevare il fuoco e altri rischi potenziali.

Allarmi ottici

Ottico smoke allarmi lavorare utilizzando la luce infrarossa per notare il smoke. Quando le particelle rompono questo raggio di luce all'interno dell'allarme, la luce viene diffusa e ciò attiva l'allarme.

Gli allarmi ottici possono essere attivati ​​dal vapore delle sigarette elettroniche allo stesso modo degli allarmi di ionizzazione, anche se ancora una volta questo è comunemente il caso solo con esalazioni di vapore più grandi da dispositivi più potenti. Inoltre, l'e-liquid shortfill utilizzato con questi gadget ha un rapporto di glicerina vegetale più elevato che crea un vapore più denso e più incline a innescarsi smoke allarmi.

Allarmi di ionizzazione

Ionizzazione smoke allarmi funziona ionizzando l'aria tra 2 piastre caricate elettricamente. Questo tipo di allarme si attiva quando qualcosa disturba la corrente tra le due piastre, ad esempio smoke. Gli allarmi di ionizzazione sono meno sensibili al vapore creato dalle sigarette elettroniche, tuttavia possono comunque essere attivati ​​dallo svapo, soprattutto dalle nuvole più dense create da dispositivi più potenti.

Allarmi di calore

Ampiamente utilizzato in garage e ambienti cucina, allarmi di calore sono uno degli incendi meno probabili o smoke allarmi da attivare tramite svapo. Questi allarmi rispondono all'aria calda creata dal fuoco. Una volta che l'aria diventa più calda nella camera del sensore, generalmente a 50°C o superiore, l'allarme si attiverà. Sebbene il tuo bobina si scalderà a una temperatura più elevata, il vapore esalato non dovrebbe innescare il smoke allarme.

I vapori si innescheranno smoke allarmi?

innesco dei vapori smoke allarmi

La risposta breve è che i vaporizzatori possono effettivamente attivarsi smokGli allarmi, ma dipendono interamente da alcuni fattori.

Uno dei fattori chiave è il tipo di smokL'allarme che hai. Ionizzazione smokGli allarmi sono più sensibili al poco smoke, il che significa che hanno maggiori probabilità di notare le nuvole di svapo. D'altra parte, fotoelettrico smokÈ meno probabile che gli allarmi vengano attivati ​​dai vaporizzatori.

Un altro fattore da tenere a mente è la dimensione della stanza e la quantità di vapore generata. Se vaporizzi in spazi piccoli e chiusi con molta produzione di vapore, è più probabile che tu smokL'allarme verrà attivato. È sempre meglio svapare all'aperto dove è facile, o se preferisci svapare in casa, aprire quante più finestre possibile o assicurarsi che la stanza sia ben ventilata. Se stai vaporizzando con un dispositivo ad alto wattaggio, come a Vape mod, o utilizzando un rapporto VG elevato, una stanza non ventilata si riempirà immediatamente di vapore.

Lo svapo si avvia smoke allarmi sugli aerei?

Gli allarmi fumogeni sugli aerei sono molto sensibili per ragioni evidenti. Un piccolo incendio può spegnersi a 35,000 piedi e gli equipaggi di cabina non scherzano quando si tratta di vietare lo svapo o smoksulla regola dell'aereo.

Quindi lo svapo in aereo fa effettivamente scattare l'allarme? A volte no, o forse sì. È meglio non sfidare il destino e seguire invece le regole dell'aereo. Altrimenti rischierete di far scattare l'allarme e costringere il capitano a dirottare verso l'aeroporto più vicino, dove vi ritroverete in un mondo di problemi.

Lo svapo si avvia smoke allarmi negli hotel o nei ristoranti?

Ancora una volta, non esiste una risposta univoca e generalmente dipende dal tipo di allarmi installati. Le regole cambiano tra gli hotel, alcuni addirittura svapano i furgoni, mentre altri non specificano. È sempre l'idea migliore verificare con la reception al momento del check-in e seguire le loro regole.

La disattivazione o meno dell'allarme dipende dal tipo di allarme, dalla quantità di vapore e dalla vicinanza all'allarme. Svapare con cura e in conformità con le regole dell'hotel, o far scattare l'allarme potrebbe portare all'evacuazione su vasta scala dell'edificio e al rischio di una grossa multa.

Ulteriori rischi indoor con le sigarette elettroniche

I rischi dello svapo all’interno vanno oltre i falsi allarmi. Nuovi studi hanno concluso che i vapori sono anche potenziali rischi di incendio. Si sono verificati molti casi in cui lo svapo ha causato incendi che hanno causato lesioni e persino la morte. Molti incendi di vaporizzazione sono collegati alle batterie agli ioni di litio all'interno. Quando queste batterie si surriscaldano, possono prendere fuoco o addirittura esplodere.

La maggior parte degli incendi dovuti allo svapo sono stati segnalati mentre il dispositivo era in carica. È importante rimanere nelle vicinanze ogni volta che il vaporizzatore è in carica e scollegarlo rapidamente se si surriscalda. Ad ogni modo, ci sono anche segnalazioni di incendi durante l'uso, quindi sii sempre cauto quando ne usi uno.

Quando si verifica un incendio in casa, la cosa migliore smokIl rilevatore può fare la differenza. Prestando attenzione allo svapo, puoi ridurre notevolmente il pericolo di falsi allarmi o di incendio in casa. Inoltre, non dovresti mai sottovalutare l’importanza di una potente sicurezza domestica.

Consigli su come svapare senza partire smoke allarme

Quando si vaporizza in ambienti chiusi, soprattutto in aree sensibili o condivise, è sempre meglio essere consapevoli dell'ambiente circostante e adottare misure proattive per smettere smokGli allarmi non vengano attivati. Ecco alcuni consigli pratici per goderti la tua esperienza di svapo senza partire smoke allarmi:

Espira lontano dagli allarmi

Espira lontano dagli allarmi

Quando svapi in ambienti chiusi, prova a fare il massimo sforzo per posizionarti lontano smoke allarmi. Espirare il vapore in modo contrario all'allarme può diminuire notevolmente le possibilità di attivazione dello stesso. Alcuni smokGli allarmi sono montati a parete, mentre gli altri sono a soffitto. Presta attenzione alla posizione dell'allarme e regola di conseguenza la posizione di svapo.

Migliore ventilazione

Se sei ancora preoccupato che il vapore della sigaretta elettronica possa innescare il tuo smokIn caso di allarmi, si consiglia di aprire una o due finestre per migliorare il flusso d'aria nella stanza.

Modifica il modo in cui vaporizzi

Se stai vaporizzando in un'area sconosciuta e non vuoi rischiare di far scattare un allarme, può essere utile cambiare temporaneamente il tuo stile di vaporizzazione. Invece di espirare grandi e dense nuvole di vapore, prendi in considerazione di assumerne poco puffs e inspirare profondamente. Questo approccio genera aerosol meno concentrato ed è meno probabile che attivi gli allarmi. Alcuni dispositivi di vaporizzazione ti consentono di regolare la temperatura o la potenza. La riduzione di queste impostazioni può comportare una minore produzione di vapore.

Ogni volta che è facile, scegli spazi ben ventilati per lo svapo, è anche fondamentale aderire a no-smoksegnaletica e politiche nelle aree in cui lo svapo non è consentito. Questo non solo aiuta a evitare di far scattare gli allarmi, ma mostra rispetto per gli altri intorno a te.

FAQ

  • A. Lo svapo può attivarsi a smokl'allarme?

Il vapore creato dalle sigarette elettroniche può innescare a smokL'allarme, soprattutto se si tratta di un design ottico o di ionizzazione, anche se i vaporizzatori potrebbero avere difficoltà a far scattare un allarme di calore.

  • B. Lo svapo può far scattare un allarme antincendio?

Il vapore delle sigarette elettroniche può attivare un allarme antincendio se entra in contatto con a smoke allarme o rilevatore. Non vaporizzare mai in ambienti chiusi se non ti è consentito farlo. Se consentito, evitare di dirigere il vapore verso il smokl'allarme e assicurarsi che la stanza sia ben ventilata.

Sebbene i vapori usa e getta come Lost Mary ed Elf Bar producono una piccola quantità di vapore, possono comunque innescarsi smoke allarmi, principalmente quelli che utilizzano progetti ottici o di ionizzazione.

Parole finali

I vaporizzatori possono sicuramente partire smoke allarmi, ma questo dipende da alcuni fattori. Comprendendo come smokGli allarmi funzionano e, adottando alcune semplici precauzioni, puoi ridurre il rischio di far scattare il tuo smokL'allarme durante lo svapo.

0 0 voti
Classificazione dell'articolo
Sottoscrivi
Notifica
ospite
0 Commento
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Osservazione dello svapo
Logo
Confronta gli elementi
  • Totale (0)
Confronta
0